Piaghe da Decubito

Le persone più a rischio di contrarre piaghe da decubito sono quelle con una condizione medica che limita la loro capacità di cambiare posizione, che impone loro di restare su una sedia a rotelle o che costringe a stare a letto per lungo tempo.
Le piaghe da decubito possono svilupparsi rapidamente e sono spesso difficili da trattare.

Quali sono i sintomi?

I sintomi delle piaghe da decubito sono diversi e si dividono in base all’entità della patologia in 4 fasi:

Fase I

La fase di inizio di dolore da pressione ha le seguenti caratteristiche:

  • La pelle non è ulcerata.
  • La pelle appare rossa sulle persone con il colore più chiaro della pelle, e non schiarisce quando viene toccata.
  • Nelle persone con la pelle scura, si può presentare scolorimento.
  • La zona interessata può essere più dolorosa, dura, morbida, calda o fredda rispetto alla pelle circostante.

Fase II

Nella fase II:

  • Lo strato esterno della pelle (epidermide) e parte del sottostante strato di pelle (derma) è danneggiato.
  • La ferita può essere superficiale e rosa o rossa.
  • La ferita può apparire come una vescica piena di liquido.

Fase III

Nella fase III, l'ulcera è una ferita profonda:

  • La perdita di pelle di solito espone lo strato adiposo sottocutaneo.
  • L'ulcera si presenta con una morfologia simile a un cratere.
  • Il fondo della ferita può avere del tessuto morto giallastro.
  • Il danno può estendersi al di là della ferita primaria sotto gli strati di pelle sana.

Fase IV

Un ulcera in stadio IV mostra perdita su larga scala del tessuto:

  • La ferita può esporre muscoli, ossa o tendini.
  • Il fondo della ferita probabilmente contiene tessuto morto che è giallastro o scuro e indurito.
  • Il danno spesso si estende oltre la ferita primaria sotto gli strati di pelle sana.

Come posso guarire dalle Piaghe da decubito?

La cura che aiuta la guarigione delle ulcere include quanto segue:

  • Pulizia. E 'essenziale mantenere le ferite pulite per prevenire l'infezione. Se la pelle colpita non è danneggiata (fase I), lavare delicatamente con acqua e sapone neutro e asciugare. Pulite le piaghe aperte con una soluzione di acqua salata (fisiologica) ogni volta che viene cambiata la medicazione.
  • Applicare medicazioni. Una medicazione favorisce la guarigione mantenendo una ferita umida, creando una barriera contro le infezioni e mantenenendo la pelle circostante asciutta. Le possibilità di medicazione includono film, garze, gel, schiume e cerotti medicati. 

Quale trattamento consigliamo?

Il trattamento che consigliamo prevede l'uso di prodotti cicatrizzanti che possono aiutare a disinfettare e contemporaneamente ad attivare il processo di riparazione cellulare dei tessuti.

  1. Hyalosilver Spray con Acido Ialuronico per Lesioni Cutanee 125 ml

    Prodotto Disponibile

    Spray indicato per il trattamento di lesioni cutanee non infette (es. abrasioni, escoriazioni, fissurazioni, tagli scottature), proteggendo da infezio...

    Prezzo listino: 13,50 €

    Risparmio -33%

    Prezzi speciali 8,99 € 8.99

  1. Versuspray Polvere Spray Cicatrizzante 75 ml

    Prodotto Disponibile

    Polvere disinfettante per la prevenzione e il trattamento di irritazioni cutanee come eritemi, lesioni ed ulcere o piccoli ustioni della pelle.

    Prezzo listino: 12,70 €

    Risparmio -8%

    Prezzi speciali 11,69 € 11.69

Quando devo rivolgermi al medico?

Se si notano i primi segni o sintomi di un ulcera da pressione, è necessario cambiare la propria posizione per alleviare la pressione sulla zona. Se non vede un miglioramento in 24/48 ore, contattare il medico. Cercare assistenza medica immediata se si mostrano segni di infezione, come febbre, perdita di liquidi o un cattivo odore da una piaga, o un anomalo aumento di calore e arrossamento della pelle circostante.

Quali buone abitudini devo seguire e cosa devo evitare?  

Le Piaghe da decubito sono più facili da prevenire che da curare, ma questo non significa che il processo sia semplice e senza complicazioni. Le ferite infatti possono presentarsi anche se si adottano buone misure preventive.
I farmacisti di eFarma.it consigliano di adottare una strategia di prevenzione, che si tratta di cura della persona da parte di assitenza professionale sanitaria. I cambiamenti di posizione sono la chiave per prevenire le piaghe da decubito. Tali modifiche devono essere frequenti per evitare stress sulla pelle, infatti le posizioni del corpo devono minimizzare la pressione sulle zone vulnerabili.

Buone abitudini

  • Prendersi cura della propria pelle;
  • Mantenere una buona alimentazione;
  • Smettere di fumare.