Occhi Rossi


Gli occhi rossi rappresentano il disturbo oculare più diffuso tra quelli che colpiscono gli occhi. Questi si presentano pieni di linee di colore rosso che si diramano nella zona bianca del bulbo oculare. Queste linee sono i vasi sanguigni presenti nell’occhio che subiscono una vasodilatazione causata da numerosi fattori.  

Occhi arrossati cause

Le cause principali che provocano gli occhi arrossati sono tante e tra le più importanti troviamo la congiuntivite, gli occhi secchi, l’orzaiolo, l’allergia. Tutte le malattie o delle infiammazioni oculari che si manifestano colpendo la struttura dell’occhio compresi i tessuti oculari interni. In generale possiamo individuare anche altri fattori esterni che provocano gli occhi rossi come:

  • Secchezza dell’aria;
  • Presenza di polvere o corpi estranei;
  • Traumi;
  • Occhi stanchi per eccessivo tempo davanti a computer o televisori

Occhi rossi sintomi

I sintomi più comuni che si manifestano in caso di occhi rossi sono:

  • Occhi di colore rosso;
  • Bruciore;
  • Eccessiva lacrimazione.

Congiuntivite

Gli occhi arrossati, sia negli adulti che nei bambini, possono essere uno dei sintomi tipici della congiuntivite, un’infiammazione della congiuntiva, cioè la membrana trasparente che ricopre palpebra e parzialmente il bulbo oculare. L’infiammazione della congiuntiva provoca, proprio, occhi rossi, forte lacrimazione, a volte prurito ed intolleranza alla luce.

La congiuntivite può essere causata da un’infezione batterica o virale – e in questi casi è molto contagiosa – oppure, nei neonati, può essere conseguenza del dotto lacrimale che non si è aperto completamente.
In quest’ultimo caso il pediatra spiegherà come praticare dei leggeri massaggi a livello del dotto lacrimale per favorirne l’apertura e nel frattempo quale collirio o rimedio usare nei bambini.

In caso di infezione, invece, è importante rivolgersi al medico che indicherà che tipo di collirio, probabilmente antibiotico, o pomata applicare per combattere l’infezione.

C’è anche un altro tipo di congiuntivite, di natura allergica, causata da polvere o pollini che si manifesta solo dopo essere stati a contatto con questi allergeni. In caso di congiuntivite allergica oltre ai sintomi all’occhio si presenteranno altre reazioni come la rinite. Anche in questo caso il modo più efficace per trattare la congiuntivite allergica è applicare un collirio antistaminico.

Occhi rossi rimedi

Il rimedio più efficace per curare e guarire dal disturbo degli occhi rossi è quello di tenere gli occhi a riposo e magari intervenire sulla produzione lacrimale ripristinando la componente acquosa degli occhi. Grazie all’aiuto di specifici colliri, si agisce direttamente sullo scudo lacrimale favorendo la naturale evaporazione del film.

Quale trattamento consigliamo?

Il nostro farmacista consiglia un prodotto specifico che favorisce il benessere degli occhi in poco tempo ed è ideale per gli occhi arrossati che risultano anche stanchi e affaticati. Questi prodotti possono trovarsi in commercio in varie formulazioni. Basta scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

  1. Optrex ActiMist Spray 2in1 Occhi Stanchi e Arrossati 10 Ml

    Prodotto Disponibile

    Spray oculare che assicura un immediato benessere e sollievo agli occhi stanchi e arrossati, lasciandoli freschi fino a quattro ore di seguito.

    Prezzo listino: 17,49 €

    Risparmio -20%

    Prezzi speciali 13,99 € 13.99

  1. Eumill Camomilla Gocce Oculari Rinfrescanti e Lenitive 10 Flaconcini Monodose

    Prodotto Disponibile

    Gocce Oculari dall'azione rinfrescante e lenitiva per un rapido sollievo da arrossamento ed affaticamento delle mucose oculari e degli occhi stanchi.

    Prezzo listino: 9,50 €

    Risparmio -26%

    Prezzi speciali 6,99 € 6.99

Quando devo rivolgermi al medico?

Se si avvertono i sintomi tipici degli occhi rossi è necessario comunque rivolgersi al proprio medico per conoscere la vera causa e agire su di essa con un trattamento specifico. Inoltre bisogna preoccuparsi quando a questi sintomi se ne aggiungono altri come ad esempio secrezioni di colore sospetto, dolore persistente, offuscamento della vista, continui mal di testa.

Quali buone abitudini devo seguire?

Il consiglio principale che il nostro farmacista può darvi è quello di non toccare assolutamente gli occhi rossi con le proprie mani e strofinarli. È importante una buona igiene per evitare un peggioramento dell’infiammazione con un ulteriore trasmissione di batteri patogeni.