Eczederma Crema 0,05% Clobetasone Eczemi 15g

Codice Minsan: 041371016

Eczederma Crema si usa nel trattamento sintomatico di zone circoscritte della pelle, secche, irritate, infiammate, arrossate e pruriginose, associate a eczemi e dermatiti lievi.
Un prodotto in OMAGGIO già nel tuo carrello
Prodotti originali ed Italiani
Pagamenti sicuri con decodificazione SSL
Reso facile e veloce
8,75 €

Prodotto Disponibile

Acquista 59,90€ di prodotti e risparmi 5,00€ di spese di Spedizione.

Scheda Prodotto

Crema a base di Clobetasone butirrato.

Indicazioni terapeutiche

Eczederma si usa nel trattamento sintomatico di zone circoscritte della pelle, secche, irritate, infiammate, arrossate e pruriginose, associate a eczemi e dermatiti lievi.

Dosaggio e Posologia

Il farmaco va assunto secondo le seguenti dosi e modalità: applicare Eczederma limitatamente all’area affetta in piccole quantità 2 volte al giorno, fino a 14 giorni. Se i sintomi si risolvono entro 7 giorni, il trattamento con Eczederma deve essere sospeso. Se entro 7 giorni i sintomi non migliorano o peggiorano, il trattamento con Eczederma deve essere sospeso e il paziente deve rivolgersi al proprio medico. Se in seguito ad un trattamento di 14 giorni si ottiene un miglioramento dei sintomi, ma risulta necessario continuare il trattamento, il paziente deve rivolgersi al proprio medico.

Nei bambini fino a 12 anni Eczederma va usato solo dopo aver consultato il medico.

Sovradosaggio

Il clobetasone applicato a livello topico può essere assorbito in quantità sufficiente per dare effetti sistemici. È molto improbabile che si verifichi un sovradosaggio acuto. Comunque, in caso di sovradosaggio cronico o di abuso, possono insorgere manifestazioni di ipercortisolismo

In caso di sovradosaggio è necessario sospendere il farmaco gradualmente sotto controllo medico riducendo la frequenza delle applicazioni o sostituendo il farmaco con un corticosteroide meno potente per evitare rischio di insufficienza surrenalica. Un’ulteriore valutazione medica deve essere intrapresa come indicato clinicamente o come raccomandato dal centro nazionale antiveleni, se sono disponibili informazioni.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti
  • Rosacea, acne, prurito in assenza di eruzione cutanea.
  • Lesioni cutanee o pelle lacerata dovute a infezioni cutanee di origine virale (herpes simplex, varicella), fungina (candida, tinea) o batterica (impetigine).
  • Non utilizzare su cute lacerata o infetta o su cute infiammata in prossimità di ulcere croniche
  • Il prodotto non è per uso oftalmico.
  • Controindicato in gravidanza

Effetti collaterali

Gli eventi avversi da farmaco sono elencati di seguito per organo/sistema, classe e frequenza MedDRA. Le frequenze sono definite come: molto comune (> 1/10), comune (> 1/100 e < 1/10), non comune (> 1/1000 e < 1/100), raro (> 1/10.000 e < 1/1000) e molto raro (< 1/10.000), non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).

- Infezioni e infestazioni

  • Molto raro: infezioni opportunistiche.

- Disturbi del sistema immunitario

  • Molto raro: ipersensibilità.
  • Reazioni di ipersensibilità a livello locale come eritema, rash, prurito, orticaria, bruciore locale della cute e dermatite allergica da contatto possono verificarsi nel sito di applicazione e possono assomigliare ai segni/sintomi della condizione che viene trattata. Qualora si manifestino segni di ipersensibilità, l'applicazione deve essere sospesa immediatamente.

- Patologie endocrine

  • Molto raro: soppressione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene: caratteristiche Cushingoidi (ad esempio faccia a luna piena, obesità della parte centrale del corpo), ritardo nel prendere peso/ritardo nella crescita dei bambini, osteoporosi, glaucoma, iperglicemia/glicosuria, cataratta, ipertensione, aumento del peso/obesità, diminuzione dei livelli di cortisolo endogeno.

- Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

  • Molto raro: dermatite allergica da contatto, orticaria, atrofia cutanea*, mutamento di pigmentazione*, esacerbazione dei sintomi latenti, bruciore locale della cute, ipertricosi, rash, prurito, eritema.

- Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione

  • Molto raro: esacerbazioni di sintomi pre-esistenti.

Con l'uso di corticosteroidi sono state inoltre riferite dermatiti allergiche da contatto ed esacerbazione dei segni e sintomi delle dermatosi.

*Caratteristiche della cute secondarie agli effetti locali e/o sistemici della soppressione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene.

Gravidanza e allattamento

Ci sono dati limitati sull’uso di clobetasone nelle donne in gravidanza. La somministrazione topica di corticosteroidi ad animali gravidi può causare anormalità nello sviluppo fetale. Non è stata stabilita la rilevanza di questo dato sperimentale sull’uomo. La somministrazione di clobetasone durante la gravidanza deve essere presa in considerazione solo se il beneficio atteso per la madre supera il rischio per il feto. Deve essere usata la quantità minima per un periodo di tempo minimo.

Non è stato stabilito se l’uso di corticosteroidi topici durante l’allattamento sia sicuro. Non è noto se la somministrazione topica di corticosteroidi possa comportare un assorbimento sistemico sufficiente a produrre quantità rilevabili di principio attivo nel latte materno. La somministrazione topica di clobetasone durante l’allattamento deve essere presa in considerazione solo se il beneficio atteso per la madre supera il rischio per il bambino. Se viene usato durante l’allattamento, il clobetasone non deve essere applicato sul seno per evitare l’accidentale ingestione da parte del bambino.

Avvertenze speciali

In alcuni soggetti possono verificarsi manifestazioni di ipercortisolismo (sindrome di Cushing) a causa dell’uso prolungato, dell’applicazione su zone estese di cute, o a causa di un aumentato assorbimento sistemico dovuto all’utilizzo di bendaggi occlusivi o all’applicazione su cute lacerata o assottigliata. Rispetto agli adulti, neonati e bambini possono assorbire, in proporzione, maggiori quantità di corticosteroidi topici e quindi essere più suscettibili alle reazioni avverse sistemiche. Questo è dovuto al fatto che i bambini hanno una barriera cutanea immatura e un rapporto fra l’area superficiale e il peso corporeo maggiore rispetto agli adulti. Il trattamento di eczemi e dermatiti sia in adulti che in bambini richiede generalmente un controllo medico. Il trattamento con Eczederma non deve impiegare bendaggi occlusivi. Il clobetasone butirrato non deve essere usato su viso, area genitale, inguine o tra le dita dei piedi. Durante l’applicazione bisogna fare attenzione che la crema non entri in contatto con gli occhi perché l’esposizione ripetuta può causare cataratta e glaucoma. Il clobetasone butirrato non deve essere utilizzato in concomitanza con altri corticosteroidi (somministrati per via sistemica o topica) perché ciò può aumentare il rischio di effetti indesiderati. Eczederma non deve essere usato per il trattamento della psoriasi dal momento che questa condizione necessita della supervisione di un medico. Nel caso di sovrainfezioni di lesioni infiammatorie è necessaria una appropriata terapia antimicrobica. Se l’infezione si diffonde è necessario interrompere la terapia con corticosteroide topico e somministrare un’appropriata terapia antibatterica. L'impiego prolungato o ripetuto del prodotto può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento e consultare il medico curante. I pazienti devono essere avvisati di lavarsi le mani dopo l’applicazione di Eczederma a meno che il trattamento non riguardi le mani stesse.

È molto più probabile che i bambini sviluppino effetti indesiderati locali e sistemici tipici dei corticosteroidi topici e in generale i bambini richiedono trattamenti più brevi e con corticosteroidi meno potenti rispetto agli adulti. Il clobetasone deve essere utilizzato con cautela per assicurare l’applicazione della quantità minima che dia un beneficio terapeutico.

Gli studi clinici non hanno evidenziato differenze nella risposta fra i pazienti anziani e quelli più giovani. La riduzione della funzionalità epatica o renale, molto frequente negli anziani, può comportare un ritardo nell’eliminazione del farmaco, in caso di assorbimento sistemico. Pertanto si deve utilizzare la quantità minima per il minor tempo richiesto per ottenere il beneficio clinico desiderato.

In caso di assorbimento sistemico (quando l’applicazione è estesa ad un’ampia superficie corporea per un periodo prolungato) possono essere ritardati il metabolismo e l’eliminazione del farmaco, aumentando quindi il rischio di tossicità sistemica. Pertanto si deve utilizzare la quantità minima per il minor tempo richiesto per ottenere il beneficio clinico desiderato.

Eczederma contiene alcool cetostearilico. Può causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto). Eczederma contiene clorocresolo. Può causare reazioni allergiche.

Scadenza e conservazione

Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza indicata sulla confezione si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Conservare a temperatura inferiore ai 30°.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Composizione

1 g di Eczederma crema contiene:

Principio attivo

Clobetasone butirrato 0,5 mg

Eccipienti

Glicerolo, glicerilmonostearato, alcool cetostearilico, miscela di paraffine e cere naturali, glicerilmonostearato autoemulsionante, dimeticone, clorocresolo, sodio citrato, acido citrico, acqua depurata.

Opinioni e Recensioni su Eczederma Crema 0,05% Clobetasone Eczemi 15g

1 Oggetto(i)

1 recensioni
R
06 settembre 2016
Prodotti online risparmio assicurato
Già conosco il prodotto perché lo acquisto nella farmacia del mio paese con un prezzo superiore. Acquistarlo on line mi ha permesso di risparmiare e di avere più confezioni per usarlo per più tempo.

DOMANDE FREQUENTI SU ECZEDERMA CREMA 0,05% CLOBETASONE ECZEMI 15G

Hai domande? Scrivi al nostro farmacista

METODI DI PAGAMENTO

PayPal, società del gruppo eBay, è un sistema di pagamento rapido e sicuro. Una volta selezionato questo metodo di pagamento e cliccando poi su “Conferma Ordine” si verrà reindirizzati sul sito Paypal.com dove potete scegliere tra:
- Effettuare il pagamento con il tuo conto personale Paypal - (L'importo dell'ordine ti sarà addebitato sul conto PayPal al momento del completamento della transazione);
oppure
- Pagare con una qualsiasi carta di credito/prepagata (Visa, Visa Electron, Postepay, Carta PayPal, Mastercard, American Express) anche senza avere un conto Paypal.
Con questa modalità di pagamento dei prodotti para-farmaceutici il Cliente dovrà pagare in contanti l'importo esatto indicato dell' ordine direttamente al Corriere al momento della consegna e vi sarà un supplemento al costo della spedizione di 3,50 euro.

Nota bene: per agevolare le procedure di consegna dei prodotti para-farmaceutici, si assicuri di avere a disposizione l'importo esatto, in quanto i corrieri non danno resto.

Il pagamento con contrassegno assicura una rapida spedizione dell'ordine, in quanto il pacco contenente i prodotti para-farmaceutici acquistati sulla farmacia online eFarma viene subito affidato al corriere.
Se scegli il Bonifico Bancario come modalità di pagamento, occorre che tu effettui il Bonifico al momento dell'ordine. Gli estremi bancari per effettuare il pagamento li riceverai all’interno della mail di conferma dell’ordine, se non hai ricevuto la mail verifica nella casella di spam o contatta il servizio clienti per verifcare se l’indirizzo mail inserito è corretto.I prodotti ti saranno spediti esclusivamente ad accredito avvenuto.

eFarma.it non accetta CRO e distinte di pagamento a garanzia del Bonifico effettuato. Il tuo ordine rimarrà nello stato “In Attesa” finché i sistemi eFarma.it non notificheranno la contabile del trasferimento bancario. Il pagamento con Bonifico Bancario non assicura la stessa celerità degli altri metodi di pagamento: la spedizione dei prodotti slitta di 24 ore lavorative per i Bonifici Nazionali e dai 3 ai 6 giorni lavorativi per i Bonifici Internazionali. È necessario inserire Nome, Cognome e Numero d'ordine nella causale del Bonifico, ad esempio: Mario Rossi ordine 100001548.

METODI DI SPEDIZIONE

Destinazione Costo spedizione per ordini al di sopra dei €59,90 Costo spedizione per ordini al di sotto dei €59,90 Tempi di spedizione
Tutta Italia GRATUITA € 5,00 19 / 48 ore
Venezia, Sardegna, isole minori, estreme periferie, località montane e località difficilmente raggiungibili * € 5,00 € 10,00 72 ore
Spedizioni internazionali A pagamento Vedi tabella A pagamento Vedi tabella 48 / 72 ore

* Ulteriori informazioni sulle località con supplemento Clicca qui

Eczederma Crema 0,05% Clobetasone Eczemi 15g

8,75 €

Prodotto Disponibile