Quale protezione solare scegliere per l'estate?

Protezione solare quale scegliere?

In vista dell'estate e dei primi bagni di sole è il momento di acquistare la crema solare più adatta alla nostra pelle. Quale protezione solare scegliere? Innanzitutto è bene sapere che il fattore di protezione dipende molto dal proprio fototipo. Il fototipo è un modo che hanno i dermatologi di classificare i vari tipi di pelle in base a criteri come la qualità e la quantità di melanina della pelle. Ogni pelle reagisce all'esposizione ai raggi solari in modo diverso e quindi l'abbronzatura ch si è in grado di ottenere dipende soprattutto da questo tipo di reazione della pelle.

  • Fototipo 1: bionde o rosse con pelle molto chiara;
  • Fototipo 2: bionde o castane con pelle chiara;
  • Fototipo 3: biondo scure o persone con pelle sensibile;
  • Fototipo 4: castane con pelle moderatamente sensibile;
  • Fototipo 5: capelli scuri e carnagione olivastra;
  • Fototipo 6: capelli scurissimi e pelle non sensibile.

Conoscere il proprio fototipo permette di scegliere il tipo di crema solare da usare e di difendersi dall'aggressività e dai danni provocati dai raggi ultravioletti.

➤ Leggi anche:Come mantenere l'abbronzatura estiva

Protezione creme solari: il SPF

A questo punto vediamo quali sono le creme solari più indicate per ogni singolo fototipo:

  • fattore 50+ protezione molto alta (fototipo 1);
  • fattore da 50 a 30 protezione alta (fototipo 2, 3);
  • fattore da 25 a 15 protezione media (fototipo 3, 4, 5);
  • fattore da 10 a 6 protezione bassa (fototipo 5, 6).

E' bene ricordare che è consigliabile utilizzare un fattore protettivo più elevato durante le prime esposizioni al sole, per poi man mano scendere di gradazione quando l'abbronzatura si fa più scura e resistente. I bambini vanno sempre protetti con una crema a fattore protettivo 50+.

Protezione solare gradazione

Le creme solari che troviamo in commercio contengono sostanze chimiche che assorbono la banda dell'ultravioletto che vogliamo bloccare trasformandola in energia termica (filtri chimici) e minerali che riflettono i raggi ultravioletti (filtri fisici).

Creme solari quali scegliere

Ormai le più innovative creme solari contengono filtri chimici e minerali, sono resistenti all'acqua (waterproof), non inquinano il mare e difficilmente contengono sostanze sensibilizzanti come il nichel o parabeni. Ciò detto, dunque, nel momento dell'acquisto la scelta dovrebbe cadere su un prodotto che abbia queste caratteristiche:

  • dermocompatibile: non deve contenere sostanze sensibilizzanti
  • ecocomatibile: non deve contenere sostanze potenzialmente inquinanti per l'ambiente marino

Se si devono soddisfare esigenze specifiche si possono trovare anche creme solari che contengono sostanze capaci di riparare il Dna danneggiato, svolgere un'azione contro i radicali liberi, anti-aging etc...

Si possono utilizzare le creme solari dell'anno scorso?

E' meglio leggere il PAO, quell'indicazione posta sulla confezione all'interno del simbolo del vasetto aperto che indica per quanti mesi DOPO la prima apertura il prodotto resta valido (12M, 6M etc..). Se è passato troppo tempo la protezione solare potrebbe non essere più efficace.

I consigli del farmacista per scegliere la crema solare

Per fare la scelta giusta il nostro farmacista consiglia di tenere conto di questi elementi:

  • scegliere una crema che svolga un'azione anti-age: i raggi UV danneggiano la pelle favorendo il processo di invecchiamento. E' quindi indispensabile applicare un prodotto che svolga un'azione protettiva nei confronti dei raggi del sole (almeno 15 FP per le pelli mediterranee e più scure, almeno 30 FP per le pelli più chiare), e che contestualmente proteggano il DNA cellulare e l'azione dei radicali liberi
  • scegliere una crema che abbia filtri minerali e che sia biocompatibile, non deve contenere siliconi o parabeni
  • preferire una crema che abbia una texture leggera e fluida, che svolga anche un'azione idratante e lasci respirare la pelle

Avene Reflexe Solare 50 Ha un complesso di attivi fotoprotettori che assicurano una protezione ottimale contro i raggi solari UVB-UVA lunghi e corti. Contiene Pre-tocoferil, potente antiossidante.

Angstrom latte solare spf 20 Corpo è dotata di agenti idratanti e anti-radicali liberi che combattono la disidratazione e l’invecchiamento cutaneo. Ha un sistema di fotostabilizzatore brevettato che aiuta a garantire l’efficacia protettiva per tutto il periodo di esposizione al sole. Le protezioni Angstrom sono potenziate con un principio attivo naturale che protegge le cellule cutanee dalla frammentazione del DNA indotta dalle radiazioni UV.

La crema solare viso Dermasol protezione alta SPF 30 assicura un'efficace protezione solare grazie a un sistema di filtri di ultima generazione, fotostabili e ad ampio spettro UVA-UVB e al complesso ISO-B3 a base di isoflavonoidi di soia e vitamina B3, che aiuta a proteggere la pelle anche dai danni indiretti causati dall'esposizione solare.

Prodotti consigliati