Quali sono le proprietà dell'aloe vera?

Quali sono le proprietà dell'aloe vera

Dalle foglie dea pianta di aloe vera si producono due estratti, un succo condensato e il gel. Entrambi questi composti vengono da secoli largamente impiegati nel trattamento di un gran numero di disturbi. Ma quali sono le proprietà dell'aloe vera e a cosa serve?

Gli effetti dell'aloe vera

L'aloe vera è un noto adattogeno, cioè è capace di aumentare la naturale capacità dell'organismo di adattarsi ai cambiamenti esterni e di resistere alle malattie. In tal senso, quindi, l'aloe viene considerato un forte stimolante dei meccanismi di difesa adattivi del corpo, migliorando la sua capacità di fronteggiare stress emotivo ed ambientale.

Sono numerosi gli effetti curativi dell'aloe vera e dei suoi estratti, ma molti non hanno trovato ancora piena conferma nella letteratura scientifica. Vediamo come usare questa pianta.

Succo di aloe

Il succo d'aloe vera ha proprietà lassative e detox. Per questo viene consigliato quando si soffre di stipsi atonica, cioè feci dure. Un cucchiaio di succo lontano dai pasti è efficace per ammorbidire le feci e migliorare la stipsi. Uno studio statunitense ha dimostrato che il succo di aloe è un efficace lassativo, soprattutto se associato a celidonia e psyllium.

Integratori di aloe vera

Uno studio condotto nel Regno Unito che ha preso in esame quattro ricerche precedenti che avevano indagato sull'azione dell'aloe vera è giunto alla conclusione che la somministrazione per via orale dell'aloe vera può avere effetti positivi sulla glicemia in pazienti con iperlipidemia e che potrebbe essere efficace per il trattamento di psoriasi ed herpes genitale.

Inoltre gli integratori alimentari di aloe vera sono utili per proteggere la pelle delle persone che sono esposte per lungo tempo ad agenti esterni.

Gel di aloe vera

Le proprietà dell'aloe sulla pelle sono straordinarie e da secoli il gel che si estrae dalle foglie dell'aloe viene usato sulla pelle per rigenerare i tessuti danneggiati da ferite ed eritemi solari o scottature, ma è bene ricordare che secondo alcuni studi potrebbe inibire il processo di cicatrizzazione delle ferite chirurgiche e non serve a prevenire le ustioni da radioterapia.

Il gel di aloe svolge:

  • un'azione antidolorifica ed antinfiammatoria perché la sua composizione inibisce i neurotrasmettitori che provocano dolore
  • un'azione antibatterica naturale
  • un'azione rigenerate e favorisce il processo di cicatrizzazione dopo le ferite
  • un'azione rinfrescante e lenitiva in caso di scottature ed eritemi solari

Proprietà nutritive dell'aloe vera

L'aloe può essere considerato a tutti gli effetti un super-cibo. Il suo gel contiene almeno 75 nutrienti, 20 minerali, 12 vitamine, 18 amminoacidi (di cui 8 aminoacidi essenziali) e 200 enzimi attivi. Questi composti, in particolare l'acemannano che svolge un'azione antinfiammatoria ed immunostimolante, garantiscono un gran numero di benefici.

In particolare l'aloe contiene vitamine A, C, E, acido folico, colina, B1, B2, B3 (niacina), B6 ed è una delle poche piante a contenere anche vitamina B12. Tra i 20 minerali troviamo calcio, magnesio, zinco, cromo, selenio, sodio, ferro, potassio, rame, manganese.

Controindicazioni

Come per tutti i prodotti fitoterapici anche l'utilizzo dell'aloe vera deve essere attento per ridurre il rischio di effetti collaterali. E' sconsigliabile assumere per via orale il succo della pianta che si ottiene frullando la foglia intera o bere il gel direttamente dalla pinta perché c'è il rischio di andare incontro ad irritazioni gastrenteriche. L'aloe è sconsigliato in gravidanza e durante l'allattamento.

Prestare attenzione anche alle possibili interazioni con farmaci gastrolesivi e chemioterapici e se si esagera con l'uso tene conto di un possibile potenziamento dell'effetto di glucosidi cardioattivi.

Prodotti consigliati