Perchè l'olio di palma fa male alla salute?

Che cos'è l'olio di palma?

L'olio di palma è un olio vegetale non idrogenato ricavato dalla polpa dei frutti delle palme da olio. L'olio di palma grezzo è ricco di sostanze antiossidanti come carotenoidi e vitamina E, ma in Europa è commercializzato principalmente il prodotto raffinato che perde buona parte dei componenti benefici per la salute durante il processo di raffinazione. L'olio di palma è utilizzato in grande misura sia nei prodotti alimentari che in cosmesi per la buona consistenza, la stabilità termica e le qualità conservative associate al basso costo.

Dove si trova l'olio di palma?

L'olio di palma si trova in numerosi prodotti alimentari preconfezionati come biscotti, cracker, merendine, dolci, olio da cucina, margarina, in prodotti cosmetici come creme, saponi e detergenti e nel biodiesel.

Perchè l'olio di palma fa male?

L'olio di palma è composto per il 50% di grassi saturi che in dosi eccessive contribuiscono all'aumento del colesterolo cattivo(LDL) predisponendo il nostro corpo al rischio obesità e a possibili problemi cardiovascolari. La salute è a rischio solo se viene assunto in grandi quantità, ma il vero danno è quello ambientale perchè vengono distrutte intere foreste per la sua massiccia produzione.

Quali sono le alternative all'olio di palma?

In commercio si possono trovare i prodotti palm oil free facendo bene attenzione all'etichetta, poi in ambito alimentare potrebbe servire preparare in casa dolci e biscotti con l'utilizzo di ingredienti naturali. eFarma.it propone i biscotti Fior di Loto che non contengono olio di palma.