Herpes Labiale rimedi efficaci per combatterlo

E’ il virus Herpes Simplex il responsabile dell’herpes labiale. Il virus Herpes Simplex è sempre presente nel nostro organismo, ma in particolari condizioni si sviluppa e provoca questa infezione. E’ l’infezione cutanea più diffusa tra le persone conosciuta anche come febbre di notte”. Esistono varie tipologie di herpes che interessano sia il viso che i genitali, ma noi oggi vogliamo occuparci dell’herpes labiale fornendovi delle utili informazioni su quale sia il rimedio più efficace per combattere l’herpes.

Generalmente si presenta sul viso ed in particolare sulle labbra attraverso delle vescicole piene di liquido, lesioni, crosticine o bollicine. Si tratta di un’infezione cutanea che dura circa una decina di giorni. Infatti, pur essendoci numerosi rimedi in commercio, l’herpes è uno sfogo che scompare da solo anche senza degli interventi mirati.

La causa principale dell’herpes è riconducibile all’abbassamento delle difese immunitarie che non riuscendo più a proteggere il nostro organismo attraverso delle risposte efficaci, avviene la proliferazione dei virus e batteri che normalmente “abitano” nel nostro corpo. Tra le principali cause individuiamo:

alterazione flora batterica,

eccesso di alcool,

cura con farmaci antibiotici,

esposizione solare prolungata,

stress.

Ci sono infatti dei soggetti che durante un periodo particolarmente stress, pieno di ansie e paure, o semplicemente più impegnativo del solito, si ritrovano con la fuoriuscita di questo herpes sulle labbra. Un’infezione sicuramente antiestetica ma allo stesso tempo molto fastidiosa.

Infatti all’herpes si accompagnano dei sintomi poco gradevoli: arrossamento, sensazione di pizzichio, dolore e calore. Inoltre essendo molto contagioso è utile stare attenti con dei comportamenti che evitano il rischio di contagio virale. Non bere in bicchieri di altri, non scambiarsi nessun tipo di posata o tovaglioli, non baciarsi con il proprio partner, non toccare la zona infetta con le proprie mani.

Per l’herpes labiale non ci sono dei farmaci specifici per eliminare il virus che lo scatena. Il virus vivendo all’interno delle nostre cellule, non può essere debellato e proprio per questo è sempre pronto a manifestarsi.

I rimedi farmacologici che vengono proposti sono efficaci solo per velocizzare il processo di guarigione. Si tratta di creme antivirali a base di aciclovir e si applicano fin dalla prima manifestazione. Il farmaco più diffuso per la guarigione dell’herpes è proprio il farmaco zovirax che riesce in modo efficace a fermare lo sfogo.

Un’alternativa alle pomate sono dei cerotti labiali, i cosiddetti patch. Rappresentano uno dei tanti rimedi efficaci che troviamo in commercio. Noi vi consigliamo di provare i cerotti Compeed Patch Herpes.

Dei cerottini che contengono dei principi attivi antivirali da applicare sulla parte infetta interessata. Con l’applicazione di questi cerotti le vescicole sono protette dagli agenti esterni e il processo di cicatrizzazione è garantito.

Sono dei cerotti invisibili e sottilissimi che non provocano un fastidio estetico e nascondono l’herpes. Inoltre sono utili per combattere i sintomi tipici dell’herpes come prurito o bruciore grazie alla presenza dell’idrocolloide-075. Questi cerotti della Compeed si applicano localmente e hanno una durata di circa otto ore.  Possono essere applicati sia durante il giorno che durante la notte sulla pelle asciutta e ben detersa. Un altro aspetto positivo che presentano questi cerotti della Compeed è che si evita l’autoinfezione e il contagio virale.