Dolcificanti a confronto: quale scegliere?

Dolcificanti: cosa sono?

I dolcificanti (o edulcoranti) sono sostanze, naturali o di sintesi, che sostituiscono il saccarosio (zucchero da cucina) per conferire il sapore dolce a cibi e bevande.

I dolcificanti naturali, come fruttosio e stevia, sono prodotti estratti da sostanze naturali e presentano una capacità dolcificante e un potere calorico simili a quelli del saccarosio.

dolcificanti artificiali, come aspartame e saccarina, sono sostanze dolcificanti sintetizzate in laboratorio con una capacità dolcificante superiore a quella del  saccarosio e un basso apporto calorico in quanto vengono utilizzati in piccole dosi.

 

Dolcificanti naturali

Stevia

L'estratto dolcificante della stevia è una sostanza totalmente naturale, prodotta dalla Stevia rebaudiana, che possiede un potere dolcificante superiore di 200-300 a quello del normale zucchero da cucina (saccarosio). I dolcificanti a base di stevia hanno un basso apporto calorico e sono adatti per il consumo da parte di bambini, dalle donne in gravidanza o durante il periodo di allattamento.

I dolcificanti che contengono estratti della stevia possono essere tranquillamente utilizzati dai soggetti diabetici, in quanto i glucosidi della stevia non vengono assimilati dall'organismo ed hanno un basso potere calorico. La DGA (dose giornaliera accettabile) della stevia è 4 mg per ogni Kg di peso corporeo.

Il tuo farmacista online consiglia Hermesetas Stevia Sweet 300 Compresse un dolcificante senza calorie, ottenuto dalla parte più aromatica della pianta Stevia rebaudiana, che possiede il potere dolcificante di un cucchiaio di zucchero in una sola compressa. Hermesetas Stevia Sweet è ideale per dolcificare bevande, come tè e tisane, privo di carboidrati e calorie che ne fanno un prodotto indicato per chi deve tenere sotto controllo il diabete o per le persone che seguono una dieta ipocalorica.

Hermesetas Stevi Sweet Dolcificante Senza Calorie 300 Compresse

 

Dolcificanti artificiali

Aspartame

L'aspartame è un dolcificante di sintesi che possiede lo stesso potere calorico del saccarosio, ma non deve preoccupare l'apporto calorico in quanto basta una minima dose del prodotto in quanto l'aspartame presenta un potere dolcificante di 200 volte superiore a quello del normale zucchero da cucina (saccarosio). I dolcificanti artificiali non devono essere somministrati ai bambini al di sotto dei 3 anni, alle donne in gravidanza e nel caso specifico dell'aspartame è controindicato l'uso nelle persone affette da fenilchetonuria.

L'aspartame è un prodotto che non provoca carie dentali e non fornisce molte calorie ai cibi dolcificati, infatti questo prodotto edulcorante è particolarmente indicato per le persone che vogliono tenere sotto controllo il peso corporeo. La DGA (dose giornaliera accettabile) dell'aspartame è di 40 mg per ogni Kg di peso corporeo.

Il tuo farmacista online consiglia Aspartame Midy 500 Compresse un dolcificante a base di aspartame, privo di retrogusto, ideale per sostituire il normale zucchero per la dolcificazione di caffè ed altre bevande. L'uso del dolcificante  Aspartame Midy 500 Compresse è consigliato soprattutto a tutte le persone che seguono una dieta ipocalorica. Per coloro che non vogliono ricorrere all'uso dell'aspartame si possono scegliere in alternativa i prodotti dolcificanti a base di saccarina.

esi_aspartame_midy_dolcificante_500_compresse

 

Saccarina

La saccarina è un prodotto dolcificante privo di calorie con un potere edulcorante da 300 a 500 volte superiore a quello del saccarosio. La saccarina non può essere metabolizzata dall'organismo e quindi fornisce davvero poche calorie, inoltre questo dolcificante è resistente al calore e per questo è consigliato l'uso con i cibi soggetti a cottura. L'uso dei dolcificanti sintetici come quelli a base di saccarina e altri derivati è sconsigliato per i bambini al di sotto dei 3 anni e per le donne in gravidanza.

La saccarina presenta un retrogusto metallico e amaro, proprio per questo motivo la saccarina si trova spesso in associazioni ad altre sostanze dal potere dolcificante come sodio ciclamato taumatina. L'uso dei dolcificanti a base di saccarina è indicato nelle diete ipocaloriche o per l'alimentazione dei diabetici. La DGA (dose giornaliera accettabile) della saccarina è di 2,5 mg per ogni kg di peso corporeo.

Il tuo farmacista online consiglia Dulcerin Dolcificante Acalorico 150 Compresse un dolcificante a base di saccarina e sodio ciclamato che permette di sostituire definitivamente lo zucchero dalla propria alimentazione con un prodotto dall'elevato potere dolcificante e zero calorie. L'uso di Dulcerin Dolcificante Acalorico è indicato per le persone che seguono una dieta ipocalorica o per chi deve fare a meno dello zucchero a causa del diabete.

Dulcerin Dolcificante Acalorico 150 Compresse

Prodotti consigliati