Crema solare in montagna, qual è la migliore?

Se avete in programma di trascorrere le vacanze invernali sulla neve o solo una giornata, sappiate che oltre agli sci, alle tute e a tutti gli accessori per gli sport invernali, dovete procurarvi anche una crema solare per proteggere la vostra pelle dai raggi ultravioletti. Sembrerà un controsenso, ma anche in montagna bisogna utilizzare una protezione solare. Le basse temperature e l’esposizione non diretta di tutto il nostro corpo al sole ci fanno sottovalutare questo aspetto molto importante. La nostra pelle deve essere maggiormente protetta in montagna per evitare l’invecchiamento precoce della cute.

Bisogna sapere infatti che si deve preferire una protezione alta in quanto i raggi del sole riflettono sulla neve bianca fino a quattro volte in più rispetto alla sabbia. A questo contribuisce anche l’alta altitudine che fa aumentare la potenza del sole.

Inoltre per evitare secchezza e pelle arrossata causate dalle temperature molto basse e dure alle quali spesso si associa anche il vento rigido, bisogna scegliere una crema solare in montagna che rispetti il proprio film idrolipidico e che la nutra e la lasci idratata.

 

L’utilizzo delle creme solari in montagna sono essenziali per evitare scottature ed eritemi della cute. Bisogna scegliere tra le tante proposte in commercio. Innanzitutto bisogna preferire quelle con il livello di protezione alta e che va da un SPF 30 fino ad arrivare a 50, che sia ricca di sostanze nutritive e che riesca a creare una barriera idrolipidica che protegga la cute dall’azione aggressiva dei raggi solari.

L’aspetto essenziale è riuscire a proteggere gli occhi. In questo caso si deve preferire uno stick sempre ad alta protezione indicato per le zone delicate del nostro corpo. Lo stick vi proteggerà da rossori, bruciori, congiuntiviti o lacrimazioni.

 

Il vostro farmacista di efarma.it ha scelto per voi la combinazione di due creme solari per la migliore protezione in montagna:  Latte Solare Avene Protezione alta e Solare Stick Avene.

 

Avene Latte Solare Protezione alta SPF 50+

Il primo prodotto indicato si tratta di una crema solare della nota marca Avene che appartiene all’azienda francese Pierre Fabre. E’ indicata per le pelli sensibili ed ipersensibili che quindi appartengono al fototipo I e II. Ma non solo, anche per tutte quelle pelli che si sottopongono ad un’esposizione solare molto intensa in quanto protegge sia dai raggi UVA che dai raggi UVB.

E’ un prodotto molto efficace e adatto a tutte le esigenze. La sua formula è stata studiata per essere resistente all’acqua. La presenza dell’acqua termale Avene gli conferisce una consistenza particolarmente leggera e fresca con un’azione lenitiva a contatto con la pelle. Si raccomanda di applicare la quantità di crema necessaria prima di ogni esposizione solare, in questo caso prima di cominciare la vostra giornata sulla neve. E’ necessario ripetere l’applicazione anche durante le ore successive se l’esposizione solare persiste. E’ un prodotto privo di parabeni.

 

Avene Solare Stick Large Alta Protezione 50+

In combinazione con il latte salare prima indicato, il nostro farmacista vi consiglia l’utilizzo di questo stick protettivo sempre della stessa marca, Avene.

E’ indicato per proteggere in modo efficace le zone sensibili e localizzate del nostro corpo dai raggi solari sia UVA che UVB. Particolarmente indicato per la zona occhi che è una delle zone più delicate.

Prodotti consigliati