Come proteggere i capelli dal sole e dal mare?

Capelli: raggi UV e salsedine

raggi ultravioletti possono danneggiare la cheratina dei capelli con l'indebolimento del fusto, inoltre il surriscaldamento e la disidratazione del cuoio capelluto influenzano la corretta ossigenazione e il nutrimento della radice del capello. Ai danni del sole bisogna aggiungere l'azione abrasiva del vento e il danno alla fibra del capello da parte della salsedine. Senza una protezione adeguata della chioma si corre il rischio di avere capelli secchi, sfibrati e scoloriti.

 

Come proteggere i capelli?

Durante il periodo estivo per proteggere i capelli dai danni del sole e del mare è importante seguire alcune regole prima, durante e dopo l'esposizione al sole.

 
Prima di partire

  • Dal parrucchiere evitare la scelta di trattamenti stressanti per i capelli come tinte, maches e permanenti due settimane prima della partenza;
  • Optare per trattamenti nutritivi e rinforzanti utilizzando un prodotto protettivo specifico come Dermasol Solaire Olio Spray Capelli;
  • Applicare il prodotto in modo uniforme su tutta la chioma prima di uscire di casa, soprattutto se bisogna camminare parecchio sotto il sole per arrivare in spiaggia.

Sotto il sole

  • Usare sempre un cappello in materiale traspirante (paglia o cotone) o un foulard annodato in testa per una maggiore protezione se si passano molte ore al sole;
  • Risciacquare i capelli dopo ogni bagno in mare per eliminare ogni residuo salmastro che indebolisce e sfibra il cuoio capelluto;
  • Riapplicare il solare ogni 3 ore e dopo ogni bagno o doccia soprattutto se i capelli sono lunghi.

Dopo l'esposizione al sole 

  • Lavare sempre i capelli con uno shampoo specifico doposole come Klorane Polysianes Shampoo Doccia per eliminare i residui salmastri e riparare il cuoio capelluto danneggiato;
  • Prima dell'asciugatura è utile eliminare l’acqua tamponando i capelli con l’asciugamano e sistemarli con un pettine morbido con denti larghi e punte arrotondate;
  • Asciugare i capelli a temperature basse facendo attenzione a tenere il phon a circa 15 centimetri dalla testa e prendendosi delle pause per non stressare troppo il cuoio capelluto.

 

Prodotti consigliati