Come mantenere l'abbronzatura estiva?

Perchè l'abbronzatura va via subito?

L'abbronzatura è una forma di difesa della nostra pelle dai danni dei raggi ultravioletti, infatti l'organismo produce una maggiore quantità di melanina in caso di esposizione prolungata ai raggi solari. La melanina è un particolare pigmento cutaneo che, a contatto con i raggi del sole, forma un barriera sulla pelle con il classico colore scuro dell'abbronzatura.

Durante i periodi di vacanza al mare solitamente si passano molte ore al sole e la pelle conserva l'abbronzatura per proteggerci al meglio dalle radiazioni solari. Di ritorno dalle vacanze l'uso di abiti e la minore esposizione al sole fanno in modo che il corpo produca una minore quantità dei pigmenti di melanina, a cui si aggiunge la progressiva perdita del colorito scuro della pelle a causa di un naturale processo di desquamazione delle cellule superficiali della pelle .

 

Cosa fare per mantenere l'abbronzatura?

Ecco una lista di utili consigli del tuo farmacista online per riuscire a conservare più a lungo gli effetti dell'abbronzatura sulla pelle al rientro dalle vacanze al mare:

  • Seguire un'alimentazione corretta e bilanciata con il consumo di cibi che contengono betacarotene (frutta e verdura giallo-arancio) , acidi grassi Omega-3 (pesce) e bere almeno 2 litri di acqua al giorno per mantenere alta l'idratazione della pelle;

  • Preferire una doccia veloce con acqua tiepida, invece di un lungo bagno caldo, perchè un contatto troppo prolungato con l'acqua calda favorisce il processo di desquamazione della pelle con la conseguente perdita dell'abbronzatura

  • Durante la doccia usare sempre un detergente delicato per conservare la morbidezza e l'elasticità della pelle, come Ducray Ictyane Detergente Delicato Idratante, e poi asciugare la pelle tamponandola leggermente con un asciugamano per evitare di stressare la cute;

  • Applicare quotidianamente una crema idratante per tutto il corpo, come Aveeno Crema Idratante Corpo Con Avena Colloidale 200 Mlche aiuta a contrastare la secchezza della pelle responsabile della desquamazione, inoltre è consigliabile utilizzare sempre il doposole dopo ogni esposizione al sole;

  • Evitare l'uso di profumi a base di alcol che rendono la pelle davvero secca e disidratata, ma è preferibile usare oli profumati che donano una gradevole fragranza senza intaccare il grado di idratazione della pelle;

  • Per non rinunciare mai all'abbronzatura è possibile trovare in farmacia specifici prodotti autoabbronzantisicuri per la pelle, che permettono di conservare sempre l'abbronzatura se applicati con costanza.

 

Come funzionano gli autoabbronzanti?

L'autoabbronzante è un prodotto un crema, spray o comode salviette che colora la pelle grazie ad una speciale reazione tra il DHA (diidrossiacetone), uno zucchero naturale presente nei prodotti autoabbronzanti, e la cheratina della pelle. La reazione tra il DHA e le cellule della cheratina permette la formazione di pigmenti scuri sullo strato più esterno della cute che garantiscono un effetto abbronzatura della pelle per brevi periodi di tempo. Bisogna sapere che i prodotti autoabbronzanti non proteggono in alcun modo la pelle dal sole a differenza delle creme abbronzanti.

Il tuo farmacista online consiglia l'uso di Vichy Capital Soleil Latte Autoabbronzante 100 Ml, un trattamento autoabbronzante per viso e corpo che riproduce un'abbronzatura naturale ad 1 ora dall'applicazione. Il latte autoabbronzante Vichy Capital Soleil è un prodotto davvero facile da applicare e che non lascia tracce, però bisogna fare attenzione a lavare accuratamente le mani prima dell'utilizzo ed evitare l'applicazione sul contorno occhi.

Vichy Capital Soleil Autoabbronzante Latte 100 Ml

Prodotti consigliati