Miglior Aerosol per bambini e adulti, ecco quali usare

Scegliere il giusto apparecchio aerosol è più difficile di quello che sembra. Bisogna conoscere accuratamente tutte le caratteristiche tecniche di questi macchinari che sono importanti specie per delle terapie all’apparato respiratorio, da una semplice tosse alla bronchite.

Sono tre le principali caratteristiche da tenere in considerazione che determinano la scelta: l’ampolla, entità del flusso e la pressione dell’aria che riesce a produrre.

In ogni caso ogni apparecchio dell’aerosol che si rispetti deve svolgere in modo esaustivo la sua funzione principale. La soluzione farmacologica o semplicemente quella fisiologica deve essere trasformata in una poggia sottilissima. Queste piccolissime particelle saranno poi inalate per poi arrivare fino ai polmoni.

E’ proprio in base a questa funzionalità si valuta l’efficacia dell’apparecchio. Di seguito abbiamo evidenziato le caratteristiche delle macchinette per l’aerosol che si trovano in commercio facilmente. In questo modo potete considerare quale sia quello giusto che possa rispondere in modo efficace alle vostre esigenze.

Apparecchi aerosol ad ultrasuoni o a pistone: i nostri consigli

Sono ben due le tipologie di apparecchi per l’aerosol che si trovano in commercio: gli apparecchi a pistone, conosciuti anche come pneumatici, e gli apparecchi ad ultrasuoni

Per quanto riguarda l’apparecchio aerosol a pistone, abbiamo un’ampolla e un compressore che riescono a nebulizzare il farmaco della terapia riducendolo in particelle piccolissime e molto fini. Questo passaggio dipende molto dal flusso dell’aria del compressore e dalla grandezza dell’ampolla, preferibile quella in plastica o sintetica. Solo con la combinazione di questi elementi si riesce a garantire l’efficacia del trattamento.

Gli aerosol con una macchinetta a pistone o a pneumatici sono più efficienti. Producendo delle particelle piccolissime queste raggiungono con molta più facilità le vie aeree inferiori e sono indicate per la cura di patologie come asma e bronchiti.

Nel caso dell’apparecchio aerosol ad ultrasuoni si presentano caratteristiche differenti rispetto a quelli a pistone. Prima di tutto la grandezza delle particelle generate dalla nebulizzazione della soluzione, sono di grandezza maggiore e disomogenea e si presentano in piccole goccioline. Proprio a causa della loro grandezza non riescono ad arrivare fino ai polmoni. Per questo motivo sono efficaci per la aerosolterapia indicata per le sinusiti o delle infiammazioni delle vie respiratorie alte.

Sono degli apparecchi a corrente ad alta frequentazione. Questo significa che la velocità di nebulizzazione è maggiore e allo stesso tempo sono più silenziosi rispetto a quelli a pistone.

Un aspetto negativo che presentano questi nebulizzatori ad ultrasuoni è che possono alterare le caratteristiche dei farmaci. Infatti a causa del surriscaldamento causato dagli ultrasuoni, la soluzione farmacologica o fisiologica rischia di non fare il suo effetto curativo a causa dell’alterazione dei principi attivi. Allo stesso modo hanno il limite di non riuscire a nebulizzare il principio attivo dei corticosteroidi dovuto alla poca potenza del flusso dell’aria che viene prodotta.

La scelta tra i due apparecchi aerosol deve avvenire seguendo innanzitutto i consigli del proprio medico o farmacista. La scelta deve basarsi principalmente sulle caratteristiche che vi abbiamo presentato di ciascun apparecchio.

Le nostre proposte: Nebula e Fluirespira

Noi in ogni caso vi proponiamo due modelli in vendita e facilmente trovabili in commercio. Abbiamo scelto l’apparecchio aerosol che viene proposto dall’azienda Nebula e un altro che ci viene presentato dall’azienda Fluirespira.

Nebula Aerosol Apparecchio M2000

Questo apparecchio per l’aerosolterapia che ci propone l’azienda Nebula è stato progettato e prodotto in Italia compresi tutti i suoi accessori che rendono più completa ed efficace la terapia. Il modello che vi stiamo presentando è il Mefar 2000 e si tratta di un apparecchio a pistone. E’ adatto quindi per una terapia di aerosol che interessa le basse vie respiratorie. Il Nebula è venduto in una confezione comprensiva di maschera buccale distanziatrice e di rinowash.

La maschera buccale distanziatrice è utile ed efficace per la cura di asma bronchiale, enfisema polmonare e fibrosi cistica. Il rinowash invece, è utile per la cura delle infezioni che riguardano le vie respiratorie alte e il lavaggio della cavità nasale. Questo lavaggio terapeutico permette di rimuovere il catarro e fluidificare il muco, liberando il naso.

All’interno della confezione che acquisterete troverete oltre al rinowash e alla maschera buccale di stanziatrice, anche: un'ampolla nebulizzatrice, un tubetto di collegamento M/F, due ricambi filtro aria esterna.

Fluirespira Professional Plus Aerosol

Questo apparecchio aerosol è proposto dall’azienda Fluirespira ed è molto efficace per un aerosolterapia che interessi tutto l’apparato respiratorio. Il modello è il Professional Plus. Dalla confezione è compreso il macchinario della doccia nasale, molto efficace per un lavaggio accurato della cavità nasale. Grazie alla doccia nasale, la soluzione farmacologica è nebulizzata e utile per pulire anche il tratto rinofaringeo.

Grazie alla doppia velocità l’aerosol prodotto riesce a penetrare fin nei bronchi e nei polmoni. Ideale per un uso domestico e per una terapia sia per adulti che per i bambini. In questo ultimo caso è necessario l’ausilio di un adulto.

Prodotti consigliati