Acetamol Prima Infanzia Paracetamolo Sciroppo 100 ml

Codice Minsan: 023475092

Acetamol Prima Infanzia Sciroppo si usa nel trattamento sintomatico della febbre e del dolore lieve o moderato.
Un prodotto in OMAGGIO già nel tuo carrello
Prodotti originali ed Italiani
Pagamenti sicuri con decodificazione SSL
Reso facile e veloce
3,40 €

Prodotto Disponibile

Acquista 59,90€ di prodotti e risparmi 5,00€ di spese di Spedizione.

Altri clienti hanno acquistato anche

Scheda Prodotto

Acetamol Prima Infanzia è uno sciroppo a base di paracetamolo.

Indicazioni terapeutiche

Acetamol Prima Infanzia Sciroppo si usa nel trattamento sintomatico della febbre e del dolore lieve o moderato.

Dosaggio e Posologia

Acetamol Prima Infanzia Sciroppo va assunta nelle seguenti dosi e modalità. Nei bambini fino a 18 mesi e di peso superiore a 3 kg: normalmente può essere somministrata la dose di 25 mg per ogni 2 kg di peso, corrispondente ad 1 millilitro (mL) di sciroppo ogni 6 ore (mai meno di 4 ore tra una dose e l'altra. Nei bambini sopra i 18 mesi e di peso superiore a 11 kg: normalmente può essere somministrata la dose di 25 mg per ogni 2 kg di peso corrispondente ad 1)

Acetamol Prima Infanzia Sciroppo può essere assunto dai bambini di qualsiasi età calcolando la dose corretta in base al peso. Il medicinale tuttavia è identificato come Prima Infanzia poiché, essendo confezionato in flaconi da 100 mL, può risultare insufficiente per i bambini di peso superiore a 15 kg non riuscendo a coprire un adeguato numero di giorni di trattamento. La confezione contiene una siringa dosatrice per somministrazione orale da 5 mL, graduata con tacche da 0,5 mL; una tacca corrisponde a 12,5 mg di paracetamolo.

Sovradosaggio 

Il paracetamolo a dosi massive può causare epatotossicità per cui in casi di sospetta assunzione accidentale di dosi elevate del medicinale è consigliabile ricoverare il paziente in ospedale. In caso di sovradosaggio il paracetamolo può provocare citolisi  epatica che può evolvere verso la necrosi massiva e irreversibile. I sintomi del sovradosaggio compaiono in genere entro le 24 ore e sono: vomito, anoressia, nausea e dolore epigastrico; dati clinici e di laboratorio attestanti la epatotossicità si evidenziano entro 48-72 ore dall'ingestione. Negli adulti una tossicità epatica raramente è riportata con un sovradosaggio acuto inferiore a 10 g. E' fatale quando questa è di 15 g e oltre. I bambini sembrano essere meno sensibili degli adulti all'effetto epatotossico del paracetamolo.

Il trattamento consigliato, oltre alle pratiche comuni (lavanda gastrica o emesi indotta), consiste nella somministrazione di antidoti acetilcisteina o metionina, almeno entro 10 ore dall'assunzione per avere i migliori risultati. La acetilcisteina è somministrata per infusione endovenosa in una dose iniziale di 150 mg/kg di peso corporeo, per 15 minuti seguita da 50 mg/kg per 4 ore e 100 mg/kg durante le prime 16 ore. Alternativamente si può somministrare per via orale metionina 2,5 g ogni 4 ore per un totale di 4 dosi. La determinazione delle concentrazioni plasmatiche di paracetamolo rivela il grado dell'intossicazione; con concentrazioni di 300 mcg/ml dopo 4 ore si può sviluppare un danno epatico grave; con concentrazioni plasmatiche di 120 mcg/ml entro 4 ore e di 50 mcg/ml a 12 ore si può sviluppare solo un lieve danno epatico. Superata la fase acuta della tossicità, non permangono anormalità strutturali o funzionali del fegato.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, ad uno qualsiasi degli eccipienti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico; in particolare verso altri analgesici ed antipiretici.

Effetti collaterali 

Con l’uso di paracetamolo sono state segnalate reazioni cutanee di vario tipo e gravità inclusi casi di eritema multiforme, sindrome di Stevens Johnson e necrolisi epidermica. Sono state segnalate reazioni di ipersensibilità quali ad esempio angioedema, edema della laringe, shock anafilattico. Inoltre sono stati segnalati i seguenti effetti indesiderati: trombocitopenia, leucopenia, anemia, agranulocitosi, alterazioni della funzionalità epatica ed epatiti, alterazioni a carico del rene (insufficienza renale acuta, nefrite interstiziale, ematuria, anuria), reazioni gastrointestinali e vertigini.

Avvertenze speciali

Per evitare tossicità anche a dosi terapeutiche del paracetamolo, i dosaggi proposti devono essere ridotti in caso di consumo eccessivo di alcool, digiuno o scarso stato nutritivo. In tali situazioni, è opportuno consultare il medico. Dosi elevate o prolungate del prodotto possono provocare una epatopatia ad alto rischio ed alterazioni a carico del rene e del sangue, anche gravi.

Il paracetamolo deve essere somministrato con cautela a pazienti con insufficienza renale, insufficienza epatocellulare da lieve a moderata (compresa la sindrome di Gilbert), insufficienza epatica grave, epatite acuta, in trattamento concomitante con farmaci che alterano la funzionalità epatica, carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, anemia emolitica.

Durante il trattamento con paracetamolo prima di assumere qualsiasi altro farmaco controllare che non contenga lo stesso principio attivo, poiché se il paracetamolo è assunto in dosi elevate si possono verificare gravi reazioni avverse. Invitare il paziente a contattare il medico prima di associare qualsiasi altro farmaco. 

Nel corso di terapia con anticoagulanti orali si consiglia di ridurre le dosi. Non assumere il medicinale insieme ad altri analgesici, antipiretici o antinfiammatori non steroidei. Nei rari casi di reazioni allergiche, la somministrazione deve essere sospesa e deve essere istituito un idoneo trattamento. Non somministrare per oltre 3 giorni consecutivi senza consultare il medico.

Scadenza e conservazione

Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza indicata sulla confezione si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. 

Composizione

1 ml di Acetamol Prima Infanzia Sciroppo contiene:

Principio attivo

Paracetamolo 2.5 g

Eccipienti

Macrogol 6000, glicerolo, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, saccarosio, sodio fosfato dibasico diidrato, sodio fosfato monobasico diidrato, aroma fragola panna, acqua depurata

Opinioni e Recensioni su Acetamol Prima Infanzia Paracetamolo Sciroppo 100 ml

1 Oggetto(i)

1 recensioni
M
06 settembre 2016
Prodotto ok pacco pure
Il prodotto mi è arrivato subito e in una confezione ben curata ed imballata. Non ho dovuto aspettare molto tempo così ho avuto modo di testarlo immediatamente. Promosso!

DOMANDE FREQUENTI SU ACETAMOL PRIMA INFANZIA PARACETAMOLO SCIROPPO 100 ML

Hai domande? Scrivi al nostro farmacista

METODI DI PAGAMENTO

PayPal, società del gruppo eBay, è un sistema di pagamento rapido e sicuro. Una volta selezionato questo metodo di pagamento e cliccando poi su “Conferma Ordine” si verrà reindirizzati sul sito Paypal.com dove potete scegliere tra:
- Effettuare il pagamento con il tuo conto personale Paypal - (L'importo dell'ordine ti sarà addebitato sul conto PayPal al momento del completamento della transazione);
oppure
- Pagare con una qualsiasi carta di credito/prepagata (Visa, Visa Electron, Postepay, Carta PayPal, Mastercard, American Express) anche senza avere un conto Paypal.
Con questa modalità di pagamento dei prodotti para-farmaceutici il Cliente dovrà pagare in contanti l'importo esatto indicato dell' ordine direttamente al Corriere al momento della consegna e vi sarà un supplemento al costo della spedizione di 3,50 euro.

Nota bene: per agevolare le procedure di consegna dei prodotti para-farmaceutici, si assicuri di avere a disposizione l'importo esatto, in quanto i corrieri non danno resto.

Il pagamento con contrassegno assicura una rapida spedizione dell'ordine, in quanto il pacco contenente i prodotti para-farmaceutici acquistati sulla farmacia online eFarma viene subito affidato al corriere.
Se scegli il Bonifico Bancario come modalità di pagamento, occorre che tu effettui il Bonifico al momento dell'ordine. Gli estremi bancari per effettuare il pagamento li riceverai all’interno della mail di conferma dell’ordine, se non hai ricevuto la mail verifica nella casella di spam o contatta il servizio clienti per verifcare se l’indirizzo mail inserito è corretto.I prodotti ti saranno spediti esclusivamente ad accredito avvenuto.

eFarma.it non accetta CRO e distinte di pagamento a garanzia del Bonifico effettuato. Il tuo ordine rimarrà nello stato “In Attesa” finché i sistemi eFarma.it non notificheranno la contabile del trasferimento bancario. Il pagamento con Bonifico Bancario non assicura la stessa celerità degli altri metodi di pagamento: la spedizione dei prodotti slitta di 24 ore lavorative per i Bonifici Nazionali e dai 3 ai 6 giorni lavorativi per i Bonifici Internazionali. È necessario inserire Nome, Cognome e Numero d'ordine nella causale del Bonifico, ad esempio: Mario Rossi ordine 100001548.

METODI DI SPEDIZIONE

Destinazione Costo spedizione per ordini al di sopra dei €59,90 Costo spedizione per ordini al di sotto dei €59,90 Tempi di spedizione
Tutta Italia GRATUITA € 5,00 19 / 48 ore
Venezia, Sardegna, isole minori, estreme periferie, località montane e località difficilmente raggiungibili * € 5,00 € 10,00 72 ore
Spedizioni internazionali A pagamento Vedi tabella A pagamento Vedi tabella 48 / 72 ore

* Ulteriori informazioni sulle località con supplemento Clicca qui

Acetamol Prima Infanzia Paracetamolo Sciroppo 100 ml

3,40 €

Prodotto Disponibile